Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Champions League

Champions League: il Real Madrid per chiudere la pratica col Lipsia

Dopo aver vinto in Germania, il Real Madrid vuole completare l’opera al Santiago Bernabeu contro il Lipsia. In palio c’è un posto ai quarti di finale della massima competizione continentale per club.

Evento:

Real Madrid-Lipsia

Luogo:

Stadio Santiago Bernabeu

Data:

6 marzo 2024

Orario:

21:00

Dove vederla:

Sky Calcio, Sky Sport, Infinity+

La Champions League è la casa del Real Madrid. Quello spagnolo è il club che ha sollevato più di tutti l’ambito trofeo con quattordici trionfi. Nella passata edizione la formazione guidata da Carletto Ancelotti si arrese in semifinale di fronte ad un Manchester City quasi ingiocabile e che andò poi a prendersi la coppa. Adesso gli spagnoli vogliono riprovarci, anche se di strada da fare ne resta ancora molta quando siamo appena agli ottavi di finale della competizione continentale. All’andata, comunque, Bellingham e company hanno fatto il loro lavoro andando a vincere sul campo del Lipsia con una rete dell’ex milanista Brahim Diaz. La missione qualificazione è soltanto a metà dell’opera con i tedeschi che tenteranno la disperata rimonta consapevoli di aver poco o nulla da perdere arrivati a questo punto.

Le due compagini si erano già sfidate nella stagione 2022/2023 quando eravamo alla fase a gironi della medesima manifestazione. All’epoca si divisero equamente i punti: tre a testa con ognuna delle due capace di prendersi l’intera posta in palio davanti al proprio pubblico. Entrambe in quella circostanza strapparono il pass per il turno successivo. Stavolta, invece, non c’è possibilità che escano dal rettangolo di gioco tutti sorridenti. C’è spazio soltanto per una delle due nel prosieguo del torneo.

Dove si giocherà la partita

Il Santiago Bernabeu è un vero e proprio monumento della storia del calcio. Inaugurato nel 1947, ha preso l’attuale denominazione dal 1955 in onore dell’ex giocatore del Real Madrid divenuto poi anche presidente del club stesso. L’impianto ha subito nel corso del tempo diverse opere di ristrutturazione e vanta una capienza di 81.044 posti. Sarà questo il teatro in cui si svolgerà Real Madrid-RB Lipsia del 6 marzo alle ore 21:00.

Come arriva il Real Madrid

Il Girona ha dato parecchio filo da torcere al Real Madrid nella prima parte di stagione. Poi i Blancos hanno preso un po’ il largo in campionato, approfittando di qualche passo falso dell’inesperta squadra di Michel. Nulla è ancora definito, ad ogni modo, per lo scudetto, con le Merengues che proveranno a ricucirselo sul petto dopo averlo lasciato al Barcellona nella precedente edizione di Liga. In Coppa del Re, invece, l’eliminazione è giunta per mano dell’Atletico Madrid: unica squadra ad oggi capace di battere la formazione di Carlo Ancelotti.

In Champions, invece, il Real non ha sbagliato un colpo. Sette vittorie in altrettante partite giocate e uno strapotere particolarmente evidente anche durante il girone. Ne sa qualcosa il Napoli che provò a contrastare i big spagnoli, finendo però per lasciargli punti sia all’andata che al ritorno. Nel frattempo la squadra di Ancelotti è cresciuta di condizione, ha numeri difensivi importanti specialmente in patria e ha trovato nel gruppo la vera forza. C’è tanto oltre a Jude Bellingham nella finora esaltante stagione del Real.

Come arriva il Lipsia

L’obiettivo principale del Lipsia è entrare tra le prime quattro in Germania. Il compito, forse mai come quest’anno, non è dei più semplici data la spietata concorrenza che c’è in Bundesliga. Se il Bayern attuale non è quello della migliore versione di sempre, è venuto fuori con prepotenza il Bayer Leverkusen di Xabi Alonso che finora ha saputo rubare la scena a tutti. Ma dietro le Aspirine è bagarre con Stoccarda, Borussia Dortmund e il più attardato Eintracht Francoforte.

Uno dei segreti della formazione di Marco Rose è nel centravanti belga di origini congolesi Lois Openda, già autore di sedici reti in campionato. I numeri dell’attaccante non sono certamente quelli di Harry Kane, ma l’ex Lens ha saputo mantenere un’eccellente media realizzativa pure in un torneo differente da quelli con i quali aveva avuto a che fare negli anni scorsi. I tori biancorossi possono disporre di una rosa di ottimo livello con tanti talenti emergenti. Basterà per far tremare il Santiago Bernabeu?

Le probabili formazioni di Real Madrid-Lipsia

Real Madrid (4-3-3): Lunin; Carvajal, Rudiger, Nacho, Mendy; Valverde, Tchouaméni, Kroos; Brahim Diaz, Rodrygo, Vinicius Jr. Allenatore: Ancelotti.

Lipsia (4-2-2-2): Blaswich; Henrichs, Simakan, Orban, Raum; Haidara, Schlager; Olmo, Xavi Simons; Sesko, Openda. Allenatore: Rose.

Dove vedere Real Madrid-Lipsia in TV e in streaming

Per vedere Real Madrid-Lipsia, ritorno degli ottavi di finale di Champions League in programma il 5 marzo 2024, occorre essere abbonati a Sky Sport oppure a Mediaset Infinity. L’evento è disponibile anche in streaming su Infinity+, Sky Go e NOW.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.