Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Champions League

Champions League: il Napoli cerca il bis con l'Union

Gli azzurri sfidano i tedeschi, reduci da dodici sconfitte di fila in tutte le competizioni; a seguire c'è la sfida del Bernabeu tra il Real Madrid e il Braga. 

Evento: Napoli-Union Berlino
Luogo:Stadio Diego Armando Maradona, Napoli 
Data: 8 novembre 2023
Orario: 18:45
Dove vederla: Sky, NOW, Infinity

Quarta giornata di gare per il Gruppo C di Champions League, con sfide in calendario mercoledì 8 novembre in due slot orari: alle 18:45 il Napoli riceve l'Union Berlino al Maradona, alle 21:00 il Real Madrid ospita il Braga al Bernabeu. Con un successo i Blancos di Ancelotti avrebbero la certezza del passaggio del turno, mentre il Napoli anche in caso di tre punti contro i tedeschi e di ko dei portoghesi a Madrid dovrebbe comunque conquistare un altro punticino prima di poter festeggiare l'accesso agli ottavi.

Napoli in crescita, ma senza brillare

Nelle ultime settimane il rendimento del Napoli è cresciuto, ma i problemi che affliggono la squadra di Garcia dall'inizio della stagione non sembrano risolti. Il gioco brillante dei tempi di Spalletti è un lontano ricordo, la difesa subisce troppe reti e il centrocampo fa fatica a gestire con continuità e con efficacia il possesso del pallone. L'unico reparto che sembra funzionare a meraviglia è l'attacco, che ha assorbito senza troppe conseguenze l'assenza di Osimhen: Raspadori, schierato finalmente nel suo ruolo di centravanti, ha dimostrato tutte le sue qualità andando a segno con eccezionale regolarità nelle ultime tre gare. 

Proprio dell'ex Sassuolo la rete che ha deciso il match d'andata all'Olympiastadion di Berlino, con una fulminea girata di sinistro su preciso invito di Kvaratskhelia. Raspadori a segno anche nel derby di sabato scorso con la Salernitana: sua la marcatura che ha sbloccato il risultato dopo 13', mentre nel finale Elmas ha realizzato il gol del definitivo 0-2. 

La serie nera dell'Union Berlino

Se il Napoli non brilla ma vince, l'Union Berlino negli ultimi tempi gioca male e perde. È giunta a dodici ko di fila la serie nera della formazione biancorossa, che in campionato occupa pericolosamente i bassifondi, è già fuori dalla Coppa di Germania e ha un piede e mezzo fuori anche dalla Champions, dove è ancora ferma a zero punti. La posizione del tecnico Fischer non sembra in discussione, ma urgono correttivi perché l'Union inizia a rischiare grosso e nella Bundesliga è in piena zona retrocessione. 

Nell'ultimo match di campionato, nonostante alcuni cambiamenti nell'undici titolare, i berlinesi hanno rimediato un'altra batosta: 0-3 contro l'Eintracht, che già dopo 14' era avanti di due gol grazie alla doppietta messa a segno da Marmoush. Nel finale è arrivata pure la rete di Nacho a rendere più pesante il passivo, con l'Union che non segna ormai da cinque partite e mezza: l'ultima rete all'attivo è il rigore di Bonucci al 31' del match di Dortmund contro il Borussia (poi perso 4-2), che aveva momentaneamente riportato avanti gli uomini di Fischer.

Napoli-Union Berlino, probabili formazioni

Azzurri con Meret tra i pali, Di Lorenzo, Rrahmani, Natan e Rui in difesa, Anguissa, Lobotka e Zielinski a centrocampo, Politano, Raspadori e Kvaratskhelia in attacco. 

Tedeschi con Ronnow in porta, Bonucci, Knoche e Diogo Leite in difesa, Trimmel e Gosens sulle fasce, Aaronson, Khedira e Tousart in mediana, Becker e Behrens davanti.

Real Madrid-Braga, Ancelotti vuol chiudere la pratica

Evento:Real Madrid-Braga
Luogo: Estadio Santiago Bernabeu, Madrid
Data: 8 novembre 2023
Orario: 21:00
Dove vederla: Sky, NOW, Infinity

Persa la vetta della classifica della Liga dopo il sorprendente pareggio senza reti nel derby madrileno col Rayo Vallecano, Ancelotti vuol ricominciare subito a vincere in Champions, dove il suo Real sin qui viaggia come un rullo compressore. Tre vittorie su tre, anche se tutte molto sofferte: 1-0 sull'Union al debutto (rete di Bellingham in extremis), 3-2 in casa del Napoli al secondo turno, quindi 2-1 a Braga nel terzo. L'obiettivo per i madrileni è quello di blindare qualificazione e primo posto, in vista di un sorteggio meno pericoloso al termine della fase a gironi. 

Di fronte, però, un Braga in ripresa, reduce da una larga vittoria in campionato sulla Portimonense: 6-1 il risultato, in rimonta, con le reti biancorosse giunte tutte nella ripresa e firmate da Horta, Al Musrati, Djalo e Banza (tripletta). Braga terzo nel girone con tre punti, tre in meno del Napoli secondo. 

Real Madrid-Braga, probabili formazioni

Padroni di casa con Kepa tra i pali, Carvajal, Nacho, Rüdiger e Fran Garcia in difesa, Kroos, Valverde e Camavinga in mediana, Bellingham trequartista e Rodrygo-Vinicius coppia d'attacco. 

Portoghesi con Matheus Lima in porta, Mendes, Niakaté, Saatci e Borja in difesa, Al Musrati e Rodrigo mediani, con Horta, Banza e Djalo trequartisti alle spalle del centravanti Abel Ruiz.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.