Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
generic football Coppa America
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Cerro Porteno-Colo Colo, orario e dove vederla

Nel Girone A Cerro Porteno-Colo Colo è decisiva per la qualificazione, ma l'Alianza Lima può rientrare in corsa. Nel B Sao Paulo-Talleres vale il primo posto, Barcelona-Cobresal il terzo.

Ultima giornata della fase eliminatoria per i Gruppi A e B di Coppa Libertadores. Soprattutto nel primo la situazione è molto fluida, con una squadra già certa del primato e della qualificazione – la Fluminense – e altre tre a battagliare per la seconda piazza, oltre che per la terza che dà diritto a proseguire l'avventura ma nella Coppa Sudamericana. Cruciale è il confronto diretto tra Cerro Porteno e Colo Colo, ma occhio all'Alianza Lima che in caso di successo in Brasile e di pari nell'altra partita potrebbe beffare entrambe. Più delineata la situazione nel Girone B: Sao Paulo e Talleres si giocano la prima posizione, Barcelona e Cobresal la terza.

Cerro Porteno-Colo Colo, probabili formazioni

Cerro Porteno (4-5-1): Jean; Benitez, De Jesus, Baez, Arzamendia; Morel, Piris, Aguayo, Iturbe, Viera; Diego Churin. Allenatore: Jimenez.

Colo Colo (4-3-3): Cortes; Opazo, Saldivia, Falcon, Wiemberg; Vidal, Castellani, Gil; Zavala, Paiva, Palacios. Allenatore: Almiron.

Dove si giocherà Cerro Porteno-Colo Colo

Cerro Porteno e Colo Colo si affronteranno allo stadio General Pablo Rojas, tradizionale casa della formazione di Asuncion. Si tratta di un impianto inaugurato nel 1970 e completamente rinnovato tra il 2015 e il 2017, capace di ospitare oltre 45.000 spettatori.

Cerro Porteno-Colo Colo: orario e dove vederla

La sfida tra Cerro Porteno e Colo è in programma alle 02:30 italiane del 30 maggio. Diretta in esclusiva su MOLA, emittente che detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite della prestigiosa coppa.

Le ultime su Cerro Porteno e Colo Colo

Sia il Cerro Porteno che il Colo Colo sono a quota 5 in classifica, in un girone dominato dalla Fluminense (11 punti) e dove l'ultima, l'Alianza Lima, ha incamerato 4 punti. I cileni hanno vinto la partita d'andata, 1-0 grazie al gol messo a segno nei minuti finali da Cepeda, ma i paraguaiani possono contare sul fattore campo: la spinta del Rojas può dare all'ex Roma Iturbe e ai suoi compagni l'energia necessaria per conquistare una vittoria che sarebbe decisiva per la qualificazione.

Una vecchia conoscenza del calcio italiano milita anche nel Colo Colo. Faro del gioco, infatti, è l'immarcescibile Vidal, ex Juve e Inter, che nella squadra del suo cuore sembra aver trovato nuovi stimoli per allungare una carriera già di primo livello.

Fluminense-Alianza Lima, l'altra partita del Gruppo A

In contemporanea, ma a Rio de Janeiro, si sfidano i brasiliani della Fluminense e i peruviani dell'Alianza Lima. Stati d'animo contrapposti per le due formazioni. Quelli della Flu sono tranquilli in vetta alla classifica, già certi della prima posizione ottenuta grazie a tre vittorie e due pareggi, tra cui quello ottenuto nella capitale del Perù all'andata: 1-1, con vantaggio dell'Alianza firmato al 35' da Serna e pareggio di Marquinhos nella ripresa. L'undici di Lima deve necessariamente vincere per avere almeno la certezza di un ripescaggio in Coppa Sudamericana.

Gruppo B: si giocano Sao Paulo-Talleres e Barcelona-Cobresal

Sempre alle 02:30 del 30 maggio sono in programma i due incontri conclusivi del Girone B. Uno mette in palio la prima posizione nel raggruppamento, molto ambita in vista degli ottavi, l'altro la terza. A contendersi il primato sono Sao Paulo e Talleres Cordoba. I brasiliani, padroni di casa, devono vincere per scalzare i rivali dalla vetta del gironcino e anche per prendersi una rivincita dopo l'1-2 incassato in Argentina nel match d'andata, unica sconfitta finora per l'undici paulista nella competizione. Un risultato griffato dalle reti di Ramiro Ruiz e di Botta per il Talleres, a cavallo dei due tempi: per il Sao Paulo inutile il gol di Luciano a metà ripresa.

Dopo quel risultato gli argentini hanno ottenuto tre vittorie e un pareggio, stesso rendimento per i brasiliani: entrambe hanno fatto il vuoto nel girone. Alle loro spalle, infatti, gli ecuadoriani del Barcelona sono a quota 3 e i cileni del Cobresal a 1. Lo scontro diretto tra le due squadre, in calendario sul terreno del Barcelona Guayaquil, determinerà chi proseguirà l'avventura continentale in Coppa Sudamericana.

Gli ecuadoriani, padroni di casa, potranno giocare per due risultati su tre: per tenere alle spalle i cileni, infatti, basterà non perdere. Entrambe sono a caccia della prima vittoria in una competizione che, sin qui, non ha regalato troppe gioie. Il Barcelona ha ottenuto tre pareggi, il Cobresal uno: quello con cui si è chiusa la partita d'andata, 1-1, grazie a due reti su rigore di Fydriszewski per gli ecuadoriani e di Valencia Rossel per la rappresentante del Cile.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.