Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Generic Basket
  1. Basket
  2. Lega Basket Serie A

Brescia-Venezia: protagonisti, orario e dove vederla

Il Brescia di Della Valle vuole confermarsi in vetta alla classifica, ma deve vedersela con il Venezia di Spissu. Virtus Bologna contro Verona. Olimpia Milano in casa di Treviso.

Il Brescia vuole continuare a dettare legge e terminare, così, la regular season al primo posto, con tutti i relativi vantaggi in ottica play-off. Nell'ambito della 27esima (e quartultima) giornata della Lega Basket Serie A, i lombardi si ritrovano però al cospetto di un Venezia che non vuole accontentarsi del ruolo di quarta forza del campionato. I veneti sono a quattro lunghezze di distanza (ogni vittoria vale 2 punti) e hanno bisogno di continuità dopo due mesi a corrente alternata, come testimonia un rendimento nel segno di quattro vittorie e altrettante sconfitte.

In mezzo, guardando alla classifica, troviamo Virtus Bologna e Olimpia Milano: gli emiliani, che si apprestano a partecipare ai play-in di Eurolega, vengono dall'importante successo proprio contro Venezia e domenica ospitano un Cremona da non sottovalutare. I milanesi di Ettore Messina hanno raccolto tre vittorie consecutive ma devono fare i conti con la cocente eliminazione in Eurolega: sempre domenica, Melli e compagni sono di scena in casa di Treviso, quintetto che ha raccolto 4 vittorie nelle ultime cinque giornate.

Dove si gioca la sfida tra Brescia e Venezia

La gara tra il Brescia primo in classifica e la Reyer Venezia si gioca al PalaLeonessa, impianto che si trova nel quartiere Chiesanuova di Brescia. La struttura, inaugurata nel 1967 e riaperta nel 2018 a seguito di una ristrutturazione, può ospitare poco più di 5mila spettatori.

Orario e dove seguire Brescia-Venezia in streaming. In TV c’è Reggiana-Brindisi

Il massimo campionato della pallacanestro italiana è un’esclusiva DAZN. Con un abbonamento al noto servizio è dunque possibile seguire in streaming Brescia-Venezia e tutte le altre gare del 27esimo turno, tramite smart tv, tablet, computer e smartphone. Altre due gare vengono inoltre trasmesse in streaming su Eurosport1 ed Eurosport2. Possibilità anche per chi non dispone di alcun abbonamento: domenica, a partire dalle 18:00, la gara tra Reggiana e Brindisi viene trasmessa in diretta (e in chiaro) dalla rete televisiva DMAX.

Le ultime sul Brescia

Il Brescia viene dalle due importantissime vittorie al cospetto di Derthona e Varese. Guardando ai singoli, le attenzioni sono tutte sul croato Miro Bilan, che in campionato si sta facendo apprezzare con medie di 12,8 punti e 8 rimbalzi a partita. Alla squadra di coach Magro non mancano le bocche di fuoco, come certifica la distribuzione dei punti nel recente successo contro Derthona: tre i giocatori in doppia cifra, nello specifico parliamo degli americani Massinburg e Christon e dell'ex Treviso Nicola Akele, con i vari Burnell (fondamentale anche in chiave assist), Cournooh, Petrucelli e Amedeo Della Valle capaci di realizzare 32 punti in totale.

Le ultime sul Venezia

Il Venezia gioca il secondo big match consecutivo: nel primo le cose sono andate malissimo, come certifica il 70-89 subito al PalaTaliercio contro una lanciatissima Virtus Bologna. Anche qui ci troviamo al cospetto di una squadra dai tanti protagonisti: oltre al nazionale Marco Spissu (vero faro del gioco lagunare) e al canadese Wiltjer, attenzione al quintetto andato in doppia cifra contro la Virtus. Occhio soprattutto all'israeliano Max Heidegger, capace di realizzare 16 punti nell'arco di 21 minuti di gioco. A quota 10 punti, invece, l'altro canadese Kabengele e gli statunitensi Parks, Simms e Tucker.

Le altre gare della 27esima giornata

Il turno numero 27 della LBA si gioca come da tradizione tra sabato e domenica. Alle 20:00 di sabato bella sfida con vista play-off tra Trento e Derthona, rispettivamente settimo e ottavo in graduatoria. Mezz'ora più tardi il Pesaro sogna il secondo successo consecutivo per avvicinarsi ulteriormente alla zona salvezza: alla Vitifrigo Arena, però, arriva il Pistoia sesto in graduatoria, capace di conquistare cinque vittorie nelle ultime sei giornate.

Tre le gare della domenica che ci siamo lasciati alle spalle. Alle 18:00 una Reggiana in evidente calo (due K.O. di fila) se la vede con il fanalino di coda Brindisi (che ha vinto tre delle ultime quattro gare). Alle 19:30 il Napoli - reduce addirittura da cinque sconfitte consecutive - ospita una concorrente diretta in ottica play-off come la Dinamo Sassari. Chiudiamo questa carrellata con il match salvezza delle 20:00: a confronto le delusioni Scafati e Varese, che si affidano rispettivamente a Kruize Pinkins e Nico Mannion.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.