Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Bayern Munich-Real Madrid
  1. Calcio
  2. Champions League

Bayern Monaco-Real Madrid: orario, probabili formazioni e dove vederla

In Germania l'andata della semifinale tra il Bayern Monaco, che ai quarti ha eliminato l'Arsenal, e il Real Madrid di Ancelotti, che ha estromesso il Manchester City.

In Germania il primo atto di una semifinale di Champions League da vivere tutta d'un fiato. Parata di stelle in campo in occasione di Bayern Monaco-Real Madrid: le due squadre si ritroveranno a battagliare per un posto in finale martedì 30 aprile alle 21:00. Per i bavaresi la coppa dalle grandi orecchie rappresenta la chance per salvare una stagione deludente, per l'undici di Ancelotti l'opportunità di arricchire una bacheca già colma di trofei.

Evento:

Bayern Monaco-Real Madrid

Luogo:

Allianz Stadium, Monaco di Baviera

Data:

30 aprile 2024

Orario:

21:00

Dove vederla:

Canale 5, Sky

Dopo 11 anni di dominio il Bayern Monaco ha ceduto lo scettro di campione di Germania al Bayer Leverkusen. Ecco, allora, che per Kane e compagni la Champions assume un valore ancora più importante. Ma il Real ha dimostrato di voler tornare ad alzare al cielo il trofeo più prestigioso riservato ai club del Vecchio Continente eliminando i campioni di tutto del Manchester City in quella doppia sfida dei quarti che tutti avevano definito una finale anticipata.

Ancelotti, il tecnico più vincente di sempre della competizione, punta alla sua quinta Champions. I Blancos al loro quindicesimo trofeo, comprendendo anche la vecchia formula della Coppa dei Campioni. Insomma, le premesse per assistere ad una semifinale davvero super ci sono tutte.

Probabili formazioni Bayern Monaco-Real Madrid

Bayern Monaco: Neuer; Kimmich, Dier, De Ligt, Mazraoui; Laimer, Goretzka; Sané, Musiala, Guerreiro; Kane. Allenatore: Tuchel

Real Madrid (4-3-1-2): Lunin; Lucas Vazquez, Nacho, Rüdiger, Mendy; Valverde, Camavinga, Kroos; Bellingham; Rodrygo, Vinícius Júnior. Allenatore: Ancelotti.

Dove si gioca Bayern Monaco-Real Madrid

Bayern Monaco e Real Madrid si affronteranno nel tempio dei bavaresi: l'Allianz Arena. Inaugurato nel 2005, l'impianto è in grado di ospitare fino a 75.000 spettatori. Nel 2011/12 ha ospitato la finale di Champions League che il Chelsea vinse ai rigori proprio ai danni del Bayern Monaco.

Orario e dove vedere Bayern Monaco-Real Madrid in TV e in streaming

L'andata della semifinale di Champions League tra Bayern Monaco e Real Madrid si giocherà martedì 30 aprile con calcio d'inizio fissato alle 21:00. La partita sarà trasmessa in chiaro su Canale 5 e per gli abbonati su Sky. Per quanto riguarda la copertura in streaming dell'evento, c'è davvero l'imbarazzo della scelta: il super match tra bavaresi e Blancos potrà infatti essere seguito su SportMediaset e Mediaset Infinity. Inoltre gli abbonati alla pay-tv satellitare avranno la possibilità di seguire la partita mediante l'app Sky Go, disponibile su pc, smartphone e tablet, oppure scegliendo NOW, che trasmette i contenuti del palinsesto griffato Sky.

Le ultime notizie sul Bayern Monaco

Lo squadrone tedesco ha dominato il Gruppo A con Copenaghen, Galatasaray e Manchester United arrivando a totalizzare 16 punti, frutto di cinque vittorie e un pareggio. Agli ottavi il confronto con la Lazio: dopo aver perso a sorpresa all'Olimpico 1-0, i bavaresi hanno travolto 3-0 i biancocelesti all'Allianz Arena. Andata dei quarti di finale scoppiettante con l'Arsenal di Arteta: a Londra è infatti finita 2-2. Il match di ritorno ha poi visto trionfare il Bayern Monaco grazie al gol realizzato da Kimmich.

Tuchel opta per il 4-2-3-1, ecco gli uomini su cui potrebbe fare affidamento per provare a mandare a tappeto il Real Madrid: Neuer tra i pali, quindi batteria difensiva composta da Kimmich, Dier, De Ligt e Mazraoui. In mezzo al campo si candidano a partire dall'inizio Laimer e Goretzka, con Sané, Musiala e Guerreiro a supporto di Kane, che alla sua prima stagione in Bundesliga ha segnato più di trenta gol.

Le ultime notizie sul Real Madrid

Con la Liga in tasca, il Real Madrid punta al successo anche in Champions. Blancos inarrestabili nella fase a gironi: sei vittorie in altrettante partite nel gruppo con Napoli, Braga e Union Berlino. Agli ottavi doppia sfida tutt'altro che semplice contro il Lipsia: successo per 1-0 in Germania e pareggio (1-1) al Bernabeu. Ai quarti lo scontro da sogno col Manchester City, terminato 3-3 nella capitale spagnola. Ma Ancelotti è riuscito a imbrigliare i fenomeni di Guardiola all'Etihad Stadium pareggiando 1-1 e poi vincendo ai calci di rigori.

4-3-1-2 per il Real Madrid: Lucas Vazquez, cui spetterà il compito di sostituire lo squalificato Carvajal, Nacho, Rüdiger e Mendy agiranno a protezione di Lunin, eroe della notte di Manchester. In mezzo al campo fiducia a Valverde, Camavinga e Kroos, con Bellingham alle spalle di Rodrygo e Vinícius Júnior.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.