Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Parma
  1. Calcio
  2. Serie B

Bari-Parma: probabili formazioni, orario e dove vederla

Il Bari di Federico Giampaolo deve vincere per tirarsi fuori dalla zona retrocessione. Dall’altro lato, però, c’è un Parma in grandissima forma e ad un passo dalla promozione.

Momento cruciale per Bari e Parma, in campo mercoledì alle 18:00 nell’ambito della 36esima (e terzultima) giornata di Serie B. Le due squadre, che nell’ultimo trentennio hanno spesso incrociato i tacchetti nel massimo campionato italiano, sono partite con gli stessi obiettivi ma stanno vivendo stagioni agli antipodi. I pugliesi - già a tre allenatori esonerati - sono addirittura invischiati nella lotta per evitare la Serie C, dopo avere sfiorato la promozione in A nemmeno dodici mesi fa.

Il Parma, invece, è ormai ad un passo dal ritorno in massima serie, come testimoniano il primato in classifica a 5 punti dal Como. Un’altra vittoria e gli emiliani potrebbero addirittura festeggiare la promozione, in caso di mancato successo dello stesso Como e del Venezia.

Le probabili formazioni di Bari-Parma

Bari (4-2-3-1): Pissardo, Pucino, Di Cesare, Vicari, Ricci; Lulic, Koutsoupias; Kallon, Aramu, Sibilli; Nasti. Allenatore: F. Giampaolo.

Parma (4-2-3-1): Chichizola, Del Prato, Osorio, Circati, Di Chiara; Estevez, Hernani; Mihaila, Bernabe, Partipilo; Bonny. Allenatore: Pecchia.

Dove si gioca la sfida tra pugliesi ed emiliani

La gara tra Bari e Parma si gioca allo stadio San Nicola, inaugurato nel 1990 e ristrutturato recentemente (tra il 2020 e il 2023). La struttura - realizzata su progetto del celeberrimo Renzo Piano - può ospitare poco più di 58mila spettatori.

Le ultime sul Bari

Il Bari proprio non riesce a tirarsi fuori da una situazione che si fa di settimana in settimana sempre più allarmante. L’obiettivo è la salvezza diretta, ma nemmeno Federico Giampaolo (quarto allenatore dopo gli esoneri di Mignani, Marino e Iachini) sembra avere trovato la quadratura del cerchio, come certifica il pesante 4-1 subito al cospetto del Cosenza.

Niente è perduto, però: a tre giornate dal termine, con un solo punto di svantaggio dall'Ascoli quindicesimo, i baresi hanno ancora tutte le possibilità di conservare la categoria. Per questo servono i gol di Marco Nasti, tra i pochi a salvarsi nella debacle cosentina, e le giocate di classe dell'ex Venezia Aramu. Nella formazione titolare non ci saranno gli squalificati Benali e Bellomo e gli infortunati Maiello e Maita. Da valutare le condizioni dell’ex genoano Puscas. Alla luce della grande emergenza a centrocampo, dovrebbero trovare spazio Koutsoupias e Lulic, con Kallon e Sibilli sulla trequarti e Di Cesare e Vicari a guidare la difesa.

Le ultime sul Parma

Il Parma è ormai ad un passo dal ritorno in Serie A. Stagione ai limiti della perfezione per gli emiliani guidati da Fabio Pecchia, che senza ombra di dubbio propongono l’organico più forte della categoria. E non potrebbe essere altrimenti per una squadra che può fare affidamento su un trequartista fenomenale come Bernabé (autore di una doppietta nel recente 4-0 ai danni del Lecco) e su un attacco nel segno dei titolari Mihaila e Bonny e delle seconde linee come Colak, Charpentier e Benedyczak. In ottica formazioni non dovrebbero esserci variazioni sul tema, con il 4-2-3-1 con i difensori Osorio e Circati e un centrocampista di grande esperienza come Hernani.

Serie B, le altre gare in programma alle 18:00 di mercoledì

Altre tre le gare che si giocano alle 18:00 di mercoledì. Il Lecco già retrocesso in C scende in campo per l'orgoglio: allo stadio Rigamonti-Ceppi arriva una Sampdoria in cerca di punti play-off. Sempre in chiave spareggi, il Brescia è di scena sul campo della FeralpiSalò, altra squadra destinata alla retrocessione diretta: tutt'altri obiettivi, invece, per le Rondinelle, chiamate a difendere il settimo posto in classifica. Interessante anche il derby dell'Emilia Romagna tra Reggiana e Modena: a confronto due squadre a quota 43 punti e in cerca dunque degli ultimi punti salvezza (resta in piedi una decisamente complicata ipotesi play-off).

Dove vedere Bari-Parma e le altre gare delle 18:00 in TV e streaming

Scelta decisamente ampia per gli appassionati di Serie B. Tutte le gare del turno, infatti, sono in programma sia su DAZN che su Sky. Se nel primo caso parliamo di streaming, e dunque risulta fondamentale una connessione internet, nel secondo invece si può seguire l'evento anche offline grazie all'ausilio del classico decoder. Nello specifico, ecco dove sono trasmesse le gare delle 18:00: Bari-Parma è in programma sul canale 251, Lecco-Sampdoria sul 252, FeralpiSalò-Brescia sul 253 e Reggiana-Modena sul 254. Su Sky Sport Calcio è invece in programma Diretta gol Serie B, in cui è possibile vedere in diretta tutte le azioni più importanti dei match. Inoltre, le gare della Cadetteria sono proposte anche su Sky Go e NOW (per quest’ultimo servizio streaming, però, c’è bisogno di una sottoscrizione a parte).

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.