Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Tennis
  2. Australian Open

Australian Open: Djokovic e Tsitsipas a caccia del primo posto nel ranking

Il serbo e il greco sono tra i candidati alla vittoria finale della competizione che può significare per uno dei due scalzare Alcaraz dal vertice della classifica. Sul loro cammino ci sono Tommy Paul e Karen Khachanov.

Evento:  Novak Djokovic-Tommy Paul
Luogo: Rod Laver Arena, Melbourne
Quando: 04:30, 27 Gennaio 2023
Dove vederla: Eurosport

C’è il nuovo che avanza e c’è il campione che non molla. Anche nello sport il tempo non è un concetto relativo ma c’è chi cerca di combatterlo mettendo in campo tutte quelle qualità che anche l’esperienza ti può dare. Non c’è riuscito nessuno finora a fermare Novak Djokovic. Proverà a trovare la chiave per rimandare a casa il trentacinquenne serbo Tommy Paul, dieci anni di meno ma anche tanti titoli di distanza dal più rinomato rivale. 

In ballo c’è tanto: anzitutto conquistare una finale che è sempre un evento prezioso da inserire nel curriculum di uno sportivo, ancor di più se in una competizione di grande prestigio come gli Australian Open. Nel caso del Djoker sarebbe il ventiduesimo successo nel Grande Slam ed eguaglierebbe Rafael Nadal. Nello specifico del torneo di Melbourne il record è già suo con nove vittorie, per cui è a caccia della doppia cifra. 

La prima volta di Tommy Paul contro il gigante Djokovic

Se ci soffermassimo soltanto sulla storia non ci sarebbe confronto. Tommy Paul ha dalla sua un solo titolo nel circuito maggiore allo Stockholm Open 2021, poi qualche trionfo in competizioni minori e nulla più. Oggi però, il venticinquenne del New Jersey, porta avanti un movimento in crescita, quello americano che da lunedì prossimo vanterà otto rappresentanti nella graduatoria dei top cinquanta al mondo. Una soddisfazione per i rappresentanti a stelle e strisce con Paul che ha dovuto superare ben due derby per farsi strada qui su suolo australiano. 

Prima dei quarti con Ben Shelton, regolato in quattro set, aveva dovuto infatti vedersela col californiano Jenson Brooksby dimostratosi però ancora acerbo per reggere il confronto. Adesso sul suo tragitto c’è probabilmente l’avversario peggiore possibile per cui servirà una vera e propria impresa per uscirne indenni. Per Paul è comunque una chance per mettere alla prova sé stesso e il livello attualmente raggiunto: in carriera non aveva ancora avuto occasione di misurarsi contro l’asso serbo. Per quest’ultimo, dopo la vittoria ottenuta ad Adelaide, c’è la possibilità di confermarsi in Australia vincendo per la decima volta l’evento. Finora hanno provato ad arginarne la furia, senza successo, i vari Roberto Carballés Baena, Enzo Couacaud, Grigor Dimitrov, Alex De Minaur e per ultimo Andrej Rublev. 

Khachanov sfida il suo tabù Tsitsipas

Evento:Karen Khachanov-Stefanos Tsitsipas 
Luogo: Rod Laver Arena, Melbourne
Quando: 09:30, 27 Gennaio 2023
Dove vederla: Eurosport

Chi ha motivazioni extra nel torneo, come se ce ne fosse poi bisogno, è certamente Stefanos Tsitsipas. In caso di successo qui agli Australian Open, come anche per Novak Djokovic, scalzerebbe dal primo posto del ranking mondiale Carlos Alcaraz. Sarebbe una grandissima soddisfazione per il ventiquattrenne greco che ha fin qui portato a casa in carriera nove titoli ATP. Nel passato di Tsitsipas c’è stata anche una finale Slam anche se in quella circostanza la competizione era l’Open di Francia 2021, che il greco perse proprio contro il serbo. Il presente di Tsitsipas si chiama però Karen Khachanov in una semifinale conquistata dopo aver battuto nell’ordine Quentin Halys, Rinky Hijikata, Tallon Griekspoor, Jannik Sinner e Jiří Lehečka.

Buono anche il cammino di Khachanov al quale è stata abbonato un turno dato il forfait di Sebastian Korda. I precedenti tra i due sono cinque, tutti andati a favore di Tsitsipas. Per Khachanov quindi si tratta di una vera e propria bestia nera in un tabù che proverà a sfatare proprio qui a Melbourne. Due semifinali Slam per il ventiseienne russo sono già un grande biglietto da visita per presentarsi al complicato appuntamento. 

Notizie Tennis

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.