Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Djokovic
  1. Tennis

ATP Roma: che spettacolo tra Djokovic e Rune! Ruud sfida Cerundolo

Quarti di finale degli Internazionali d’Italia con il gigante serbo che dovrà misurarsi contro il giovanissimo danese. Per quanto riguarda il norvegese, invece, quarto confronto con l’argentino. 

Evento: Novak Djokovic-Holger Rune
Luogo: Foro Italico, Roma
Quando: 13:00, 17 maggio 2023
Dove vederla: Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Tennis (canale 205)

A Roma un signor nessuno ha riscritto la storia della competizione. Agli Internazionali d’Italia, edizione 2023, Fabian Maroszan si è conquistato meritatamente la vetrina riuscendo nell’impresa impronosticabile di battere il numero uno al mondo Carlos Alcaraz. Incredibile ciò che è accaduto a questo ragazzo ungherese di ventitré anni, che al Challenger Garden della capitale veniva eliminato al primo turno dall’altoatesino Weis. 

Anche questo è il bello dello sport, che ogni tanto regala favole del genere in cui il numero centotrentacinque del ranking riesca a superare il numero uno. Chi può approfittarne, a questo punto, è Novak Djokovic al quale però tocca una sfida generazionale contro un’altra delle grandi promesse del tennis quale Holger Rune. Bilancio in pari tra le due star con il Djoker che aveva vinto il primo confronto risalente al 2021 agli US Open e l’ultimo dello scorso anno in Francia finito tra le grinfie del danese. 

Adesso avranno modo di affrontarsi di nuovo, quando siamo giunti ai quarti di finale dell’evento destinato a concludersi nel giro di pochi giorni. Domenica infatti ci sarà la finale: che possa prendervi parte anche uno dei due?

Passato, presente e futuro: c’è Djokovic contro Rune

Novak Djokovic a trentacinque anni non ha più nulla da dimostrare. Può prendersela comoda decidendo se e a quale torneo prendere parte. Ma quando lo fa, gioca per vincere con la stessa fame degli esordi di carriera. Fin qui sul Foro Italico di Roma è stato ai suoi livelli, non perfetto ma bravo quanto basta per progredire nella manifestazione scavalcando tutti gli ostacoli piazzati nel cammino. Da Tomas Martin Etcheverry a Cameron Norrie passando per Grigor Dimitrov: tutte le vittime del gigante serbo, a caccia del novantaquattresimo titolo di un percorso straordinario. 

Stavolta di fronte avrà quello che lui stesso ha definito l’erede: Holger Rune, stella emergente di vent’anni che per ora sogna di emulare le gesta del prossimo rivale. Il suo inizio di attività non è stato malvagio, tutt’altro, con quattro titoli in bacheca, l’ultimo dei quali acciuffato neppure un mese fa su terra rossa agli Internazionali di Tennis di Baviera battendo in finale Botic van de Zandschulp. Rune ha anche raggiunto da poco quella che è la sua miglior posizione in assoluto nel ranking Atp, ovvero il settimo posto. Davanti a sé ha solo mostri sacri o quasi: tra questi c’è naturalmente Djokovic. E chissà che non possa superarlo, almeno in campo, già in quest’occasione. 

Ruud in svantaggio contro Cerundolo nei precedenti

Evento: Casper Ruud-Francisco Cerundolo
Luogo: Foro Italico, Roma
Quando: 19:00, 17 maggio 2023
Dove vederla: Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Tennis (canale 205)

Altro quarto di finale in programma in giornata è quello tra Casper Ruud e Francisco Cerundolo. Un norvegese e un argentino. Sono già tre i precedenti tra i due che vedono in vantaggio il ventiquattrenne di Buenos Aires grazie alle affermazioni ottenute in Svezia nel 2022 e quella più recente di Barcellona dello scorso aprile. L’unico successo di Ruud, almeno fino a questo momento, è invece del 2022 a Miami. E nel ranking è nettamente avanti il biondino di Oslo grazie alla quarta posizione raggiunta, ottenuta anche e soprattutto attraverso i dieci titoli già messi in esposizione in bacheca. 

L’ultimo lo ha conquistato ad Estoril in Portogallo il mese scorso battendo in finale Miomir Kecmanovic. Un solo titolo, invece, per Cerundolo conquistato proprio a Bastad grazie al derby vinto contro il connazionale Sebastian Baez. Più che il passato, però, è il presente a tenere banco e a presentarci una sfida tutto sommato equilibrata. 

Notizie Tennis

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.