Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Tennis
  1. Tennis

ATP Lione: Darderi-Rinderknech, orario e dove vederla

L'italo-argentino Darderi impegnato in Francia ma non solo: Cobolli ai quarti di finale a Ginevra affronta Shevchenko.

Si gioca senza sosta nel mondo del tennis, anche nella settimana di spacco tra gli Internazionali di Roma e il French Open di Parigi, secondo Slam della stagione. Due gli ATP 250 in corso in questa settimana, tra Francia e Svizzera.

Non mancano gli italiani e ne abbiamo ben due in corsa, uno per torneo, entrambi ai quarti di finale. Da una parte l'italo-argentino Luciano Darderi, che continua a scalare la classifica del ranking mondiale e conferma il suo buon inizio di stagione, anche su terra rossa, nel torneo di Lione. Dall'altra c'è invece Flavio Cobolli, che sogna di entrare per la prima volta tra i migliori quattro di un torneo ATP a Ginevra dopo aver ottenuto la vittoria più importante della sua carriera contro il numero 15 ATP, Ben Shelton.

ATP Lione: Darderi, prova di forza contro Mannarino. Ora la sfida a Rinderknech

Luciano Darderi non ha intenzione di fermarsi e sta continuando a regalare prove di carattere sui campi dei tornei maggiori ATP. A Lione, infatti, dopo la vittoria su Taro Daniel il 22enne ha superato anche Adrian Mannarino con il punteggio di 7-6 (4), 6-3: si tratta così del suo quarto quarto di finale ATP della stagione. Una vittoria decisiva: qualche problema al servizio in avvio, cosa che lo ha portato a vincere il primo set solo al tie-break, più facile il secondo set una volta alzate le percentuali di prime. Grazie a ciò, è arrivato un break immediato nel secondo set e il 6-3 che vale il passaggio del turno.

Avversario di Darderi sarà Arthur Rinderknech. Da un francese all'altro, dunque, per l'italo-argentino: il numero 73 ATP non ha mostrato chissà quanta continuità di risultati finora su terra battuta (a Roma, tra l'altro, venne eliminato subito da un altro italiano, Passaro), ma mai sottovalutarlo perché è capace quando vuole di sorprendere anche il più insidioso degli avversari. E lo ha dimostrato proprio a Lione con la vittoria in due set su Francis Tiafoe, numero 26 ATP. Al primo turno aveva superato tra l'altro il britannico Evans, volto altrettanto noto nel circuito. Una sfida dunque da prendere con le pinze per Darderi, che si troverà inoltre di fronte ad un avversario mai affrontato prima. Scontro inedito con sguardo verso le semifinali.

ATP Ginevra: Cobolli show, ora c'è Shevchenko per sognare le semifinali

Se i numeri di Darderi stiamo imparando a conoscerli, Flavio Cobolli invece continua a sorprendere. Questa volta il tennista romano l'ha fatta però davvero grossa: agli ottavi di finale dell'ATP di Ginevra ha superato infatti grazie a una straordinaria rimonta l'amico Ben Shelton. Dando uno sguardo al ranking, si tratta infatti della vittoria di maggior rilievo della carriera perché arriva contro l'attuale numero 15 ATP. In svantaggio di un set e un break, Cobolli ha mostrato un carattere eccezionale nella seconda parte di gara, si è rimesso in gioco prendendosi il secondo set al tie-break e, sfruttando il nervosismo dell'americano, ha portato a casa anche il secondo set.

L'avversario per sognare le semifinali (sarebbe il miglior risultato in carriera nei tornei maggiori per un tennista che in bacheca ha solo tre Challenger) è Alexander Shevchenko. Il kazako arriva riposato in virtù del ritiro di Emil Ruusuvuori agli ottavi, mentre al primo turno aveva battuto in due set l'ungherese Marozsan. Classe 2000, lo scorso ottobre in quel di Metz ha conquistato il suo primo titolo ATP, su cemento, ma ha sempre amato giocare sulla terra rossa. Basta vedere il palmares nei Challenger: delle 12 finali raggiunte (7 vinte, 5 perse), 9 sono state ottenute su questa superficie che evidentemente lo esalta. Anche in questo caso siamo di fronte ad un match che avverrà per la prima volta nel circuito maggiore.

Dove vedere gli ATP di Lione e Ginevra in TV e streaming

La diretta televisiva dei tornei ATP di Lione e Ginevra, in svolgimento questa settimana, è garantita da Sky Sport. Sulle reti dell'emittente satellitare sono trasmessi infatti tutti gli ATP 250. I canali Sky Sport Uno (201) e Sky Sport Tennis (203), insieme a Sky Sport Plus, sono quelli di riferimento e garantiranno la visione delle sfide. Sky Go offre invece la diretta streaming per gli abbonati. Sempre in streaming, su NOW Tv, si può accedere alla diretta dei tornei ATP. Anche l'app Tennis TV fornisce una copertura diretta, così come il portale di bet365.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.