Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Tennis

ATP Dubai: quarti di finale, in campo Medvedev e Djokovic

Semifinali nel mirino: il numero uno serbo affronta Hurkacz, per il russo c'è Coric.

Tra spettacolo e colpi di scena, l'Atp 500 di Dubai entra nella sua fase saliente. I quarti di finale sono alle porte: tanti ancora i big in corsa in quello che è stato un torneo di altissimo livello, con alcuni tra i tennisti migliori al mondo.

Gli ottavi di finale hanno regalato qualche sorpresa. Andrey Rublev ha ottenuto il pass per i quarti con una vittoria sofferta ma pesante contro Alejandro Davidovich Fokina, ko dopo ben cinque match point sprecati. È stato bravo invece Botic van de Zandschulp a superare Mikael Ymer, anche qui non senza qualche difficoltà. L'impresa di giornata l'ha realizzata però il nostro Lorenzo Sonego, che ha eliminato il numero 9 Felix Auger-Aliassime con una gara impeccabile, due set a zero. Alexander Zverev si è quindi sbarazzato di un comunque buono Christopher O'Connell.

Nell'altra parte del tabellone c’è stato grande equilibrio tra Thanasi Kokkinakis e Borna Coric: a spuntarla alla fine è stato quest'ultimo dopo quasi tre ore di lotta. Tutto facile per Novak Djokovic, che ha fatto fuori in poco più di un'ora l'olandese Tallon Griekspoor. Molto bene anche Daniil Medvedev, avanti contro il sempre insidioso Alexander Bublik in due set. L'ultimo posto disponibile nel quadro dei quarti di finale è stato occupato dunque da Hubert Hurkacz, che dopo un avvio faticoso ha superato in due set il russo Pavel Kotov.

Djokovic, ostacolo Hurkacz sulla strada verso la finale

Evento: Novak Djokovic-Hubert Hurkacz
Luogo: The Aviation Club Tennis Centre, Dubai
Quando: dalle 16:00, 2 marzo 2023
Dove vederla: Sky Sport Tennis, Sky Sport Uno, SuperTennis

È stato un Novak Djokovic perfetto quello visto finora nel 2023. Il serbo si è presentato ai nastri di partenza di questa stagione tennistica in una forma impeccabile, facendo piazza pulita: prima il successo ad Adelaide e quindi quello dell'Australian Open. Quest'ultimo trionfo ha permesso a Nole di riguadagnare la posizione numero uno del ranking, che complessivamente ha occupato per 378 settimane in carriera, record assoluto nella storia dello sport. Un curriculum niente male, dunque, per affrontare Hubert Hurkacz, a caccia di punti per rientrare in top 10.

L'avvio di stagione del polacco è stato leggermente a rilento, ma la crescita di condizione è evidente e si è vista tutta a Marsiglia, torneo che ha vinto la settimana scorsa. Un bel modo di presentarsi di fronte al numero uno Djokovic. Nel mirino c'è il settimo titolo Atp (sarebbe il secondo 500 dopo quello di Halle dell'anno scorso). E Hubi sa benissimo che il serbo è l'ostacolo più grande sulla strada verso la coppa.

Medvedev punta Coric, nel mirino la super sfida con Nole

Evento: Daniil Medvedev-Borna Coric
Luogo: The Aviation Club Tennis Centre, Dubai
Quando: dalle 17:30, 2 marzo 2023
Dove vederla: Sky Sport Tennis, Sky Sport Uno, SuperTennis

Certo, Djokovic dovrà fare il suo, che è battere Hurkacz, compito per niente semplice. Ma all'orizzonte a Dubai si sogna già un super match contro Daniil Medvedev, impegnato nel suo quarto di finale. Due tennisti che si sono giocati più di una volta finali Slam e di Masters 1000, nonché delle ultime Atp Finals. 

Ma occhio, perché il russo sa benissimo che non si può abbassare la guardia contro questo Borna Coric, numero 20 del mondo e in grande crescita nell'ultimo anno. Il 2022 magico del croato lo ha visto trionfare infatti nel Masters 1000 di Cincinnati e agguantare per la prima volta in carriera la top 25, ora diventata top 20. E il sogno è ora "rovinare" la festa a un lanciatissimo Medvedev, reduce tra l'altro dal successo di Doha poco meno di una settimana fa.

Notizie Tennis

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.