Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Tennis

ATP Cincinnati: sfide insidiose per Alcaraz e Medvedev

Ottavi di finale del Masters 1000: a distanza di pochi giorni dal ko, il campione spagnolo vuole prendersi la rivincita su Paul. Si riaccende la rivalità tra il moscovita e Zverev.

Si inizia a fare sul serio a Cincinnati, dove è in corso il secondo Masters 1000 di questa parte di stagione su cemento, di nuovo protagonista con una serie di tornei in Nord America che preparano al grande appuntamento in programma tra fine agosto e inizio settembre: il quarto e ultimo Slam della stagione, lo US Open. 

Archiviati i primi turni e messe da parte le delusioni per le eliminazioni dei quattro italiani, compreso il vincitore dell'ultimo 1000 di Toronto Jannik Sinner, il gruppo inizia a sfoltirsi quando arriviamo agli ottavi di finale. Dopo il loro rispettivo debutto vincente, tornano in campo alcuni dei top assoluti dell'entry list di questa competizione: focus su Carlos Alcaraz, numero 1 del mondo in cerca di riscatto e di rivincita, e Daniil Medvedev, un ex numero 1 che sul cemento sa esprimere il suo gioco migliore.

Alcaraz, chance di rivincita: è di nuovo sfida a Tommy Paul

Evento: Tommy Paul-Carlos Alcaraz
Luogo: Lindner Family Tennis Center, Cincinnati
Quando: dalle 17:00, 17 agosto 2023
Dove vederla: Sky Sport Summer, Sky Sport Tennis, NOW

Dopo un Wimbledon spettacolare, culminato con un trionfo storico in finale contro la leggenda Novak Djokovic, questa volta dobbiamo parlare di un Carlos Alcaraz "umano" e meno brillante rispetto al livello altissimo al quale ci ha abituato nel corso della sua giovane carriera. Lo spagnolo è reduce dal ko a sorpresa ai quarti di finale del Masters 1000 di Toronto, quando il pubblico già pregustava la super sfida contro il (quasi) coetaneo e amico Jannik Sinner in semifinale. A passare il turno è stato invece Tommy Paul in tre set, cambiando le carte in tavola: una vittoria significativa, visto che 'Carlitos' non cedeva il passo da oltre due mesi. In quell'occasione, al French Open, ci fu il ko contro Novak Djokovic in finale.

Il destino è però clemente con il nativo di Murcia e concede subito la chance di rivincita, che arriva dopo appena cinque giorni a Cincinnati: di nuovo Tommy Paul, questa volta agli ottavi di finale. Alcaraz di certo non è in versione "alieno" e lo ha dimostrato anche il suo debutto nel torneo americano: un set ceduto all'australiano Thompson e vittoria arrivata solo dopo quasi tre ore di gioco complessive, compresa una pausa per pioggia. 

Paul, che qui, finora, non ha lasciato ancora un set, può sognare dunque il bis che lo proietterebbe nuovamente nelle fasi finali di un Masters 1000, a poco meno di una settimana dalla semifinale di Toronto, aprendo scenari decisamente interessanti in chiave ranking ATP. I precedenti sorridono inoltre al "padrone di casa": due successi su tre tra Montreal 2022, Miami 2023 e, appunto, il fresco match giocato su terra canadese.

Il ritorno di Medvedev contro Zverev, sfida che promette scintille

Evento: Daniil Medvedev-Alexander Zverev
Luogo: Lindner Family Tennis Center, Cincinnati
Quando: dalle 17:00, 17 agosto 2023
Dove vederla: Sky Sport Summer, Sky Sport Tennis, NOW

Promette scintille l'incontro tra Daniil Medvedev e Alexander Zverev, valido sempre per gli ottavi di finale del Masters 1000 di Cincinnati. Perché i due sono tutt'altro che amici e lo hanno dimostrato i recenti incroci nel corso della stagione in terra battuta, in particolare quello di aprile a Monte Carlo, quando il tedesco si lamentò e non poco dell'atteggiamento del rivale, il quale uscì vincente in rimonta dal match che anche allora metteva in palio un posto nei quarti di finale. 

Una rivalità che si rinnova, pertanto, a circa tre mesi dall'ultimo incrocio, avvenuto agli Internazionali di Roma. Sta di fatto che questo match è un vero e proprio classico: sarà la 16esima volta che i due si troveranno l'uno contro l'altro, con Medvedev avanti 9-6 nei precedenti. Daniil ha dalla sua il fatto di giocare sulla sua superficie preferita, ma la stagione su cemento non è iniziata benissimo con il ko ai quarti di finale contro un avversario abbordabile come De Minaur a Toronto, torneo che il russo poteva sulla carta portare a casa. Buone sensazioni, invece, al debutto negli Stati Uniti con una vittoria agevole contro il nostro Lorenzo Musetti, la seconda nel giro di una settimana. 

Stesso discorso vale anche per Zverev, che ha giocato una partita in più contro il bulgaro Dimitrov, per poi superare al secondo turno il giapponese Nishioka. Finora nessun set concesso dal tedesco. Una partita tutta da gustare tra due tennisti che faranno il possibile per portare a casa la vittoria e continuare il loro percorso nel torneo di Cincinnati.

Notizie Tennis

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.