Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
it-it VAI ALLO Sport di bet365
  1. Tennis

ATP Barcellona: secondo turno al via, si rivede Alcaraz

L'ex numero 1 scende in campo davanti al pubblico di casa, nel tabellone degli italiani Sinner e Musetti.

Comincia ad entrare nel vivo l'ATP 500 di Barcellona, torneo principale di questa settimana di tennis. Lo dice il valore della competizione ma lo dice anche l'entry list, ricca di atleti di altissimo livello che, dopo il primo Masters 1000 su terra battuta a Monte Carlo, cercano sempre più il feeling con la "nuova" superficie, archiviando (per il momento) il cemento.

Si rivede Alcaraz, l'idolo di casa sfida il portoghese Borges al debutto

Evento: Carlos Alcaraz-Nuno Borges
Luogo: Real Club de Tenis Barcelona, Barcellona
Quando: 15:30, 18 aprile 2023
Dove vederla: Supertennis, Sky Sport Uno, Sky Sport Tennis, NOW Tv

A Barcellona non si attende altro che Carlos Alcaraz, che apre la sua stagione su terra battuta proprio in casa. Il nativo di Murcia deve difendere il titolo vinto lo scorso anno proprio su questi campi e arriva dagli ottimi risultati ottenuti nella stagione sul cemento, conclusasi con la vittoria del torneo di Indian Wells e la semifinale persa a Miami dopo una battaglia con il nostro Jannik Sinner. 

Come testa di serie numero 1, Alcaraz parte direttamente dal secondo turno e per lui ci sarà lo scontro del tutto inedito contro Nuno Borges, 26enne portoghese ancora a caccia del suo primo titolo nel circuito maggiore. Nativo di Maia, in Portogallo, Nuno Borges è nel giro dei professionisti dal 2017 e in singolare annovera 13 tornei vinti tra Challenger e ITF World Tennis Tour. In questi ultimi anni sta scalando lentamente la classifica Atp e ha raggiunto anche la top 70. 

Da segnalare quest'anno il successo al prestigioso Challenger 175 di Phoenix, al quale aveva partecipato anche il nostro Matteo Berrettini. La sconfitta al primo turno a Miami l'ha fatto scivolare al 79esimo posto in classifica Atp, ma ha iniziato con il piede giusto su terra battuta con la vittoria al primo turno contro il bielorusso Ilya Ivashka, al quale ha concesso solo 5 game.

Gli italiani in tabellone: 'bye' al primo turno per Sinner e Musetti

Bisognerà invece attendere ancora per vedere le teste di serie italiane di scena a Barcellona. Gli occhi sono naturalmente puntati sul numero 1 azzurro, Jannik Sinner, chiamato al riscatto dopo la cocente eliminazione subita in rimonta nella semifinale del Masters 1000 di Monte Carlo contro Holger Rune. L'inizio di stagione dell'altoatesino, seed numero 4 nel tabellone del torneo catalano, resta ottimo, con un terzo posto ad oggi nella Race verso le ambitissime ATP Finals di fine anno a Torino.

Quella di Monte Carlo è stata una settimana produttiva anche per Lorenzo Musetti, che finalmente ha trovato forse le prime vere soddisfazioni della stagione. A partire dalla clamorosa vittoria contro Novak Djokovic, che lo ha portato a giocarsi un quarto di finale (poi perso) contro Jannik Sinner. E occhio, perché qui a Barcellona potrebbe arrivare proprio una rivincita ancora ai quarti di finale, visto che il tabellone mette i due italiani dalla stessa parte. Intanto il 'Muso' si gode la top 20 del ranking ritrovata dopo qualche mese difficile.

A proposito di incroci, per Sinner o Musetti (in caso di vittorie nei rispettivi incontri si ritroveranno dunque ai quarti) lo spauracchio principale è Stefanos Tsitsipas, testa di serie numero 2 e possibile avversario dei tennisti azzurri in semifinale. Il carrarese, però, agli ottavi potrebbe avere a che fare con il britannico Cameron Norrie. 

Carlos Alcaraz, invece, si piazza dall'altra parte del tabellone: una rivincita della semifinale di Miami con Jannik Sinner potrebbe avvenire solo in finale. L'ex numero 1 del mondo dalla sua parte ha come potenziale avversario in semifinale uno tra Casper Ruud e i sempre insidiosi Frances Tiafoe e Karen Khachanov.

Notizie Tennis

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.