Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
it-it VAI ALLO Sport di bet365
  1. Tennis

ATP 500 Tokyo: calendario e dove vederlo in tv

Dopo il Masters 1000 di Shanghai i grandi del tennis si trasferiscono nel vicino Giappone, dove è in programma un torneo di ottimo livello. 

Evento: Torneo ATP 500 Tokyo
Luogo: Ariake Coliseum, Tokyo
Data: dal 16 al 22 ottobre 2023
Orario: ogni giorno dalle 05:00
Dove vederla: SuperTennis, SuperTennix

Il circuito del grande tennis resta in Asia dopo il Masters 1000 di Shanghai: da lunedì 16 a domenica 22 ottobre, infatti, è in programma l'ATP 500 di Tokyo, o se si preferisce l'Open del Giappone. In campo molti dei big visti all'opera nel prestigioso torneo cinese, anche se in fatto di storia e tradizione l'appuntamento di Tokyo non ha nulla da invidiare a Shanghai: è infatti il più antico torneo ATP d'Asia, la prima edizione si è tenuta nel lontano 1972.

ATP 500 Tokyo: quando si gioca

Il torneo, appunto, è in programma nella settimana da lunedì 16 a domenica 22 ottobre, con incontri distribuiti nell'arco di due giorni per i primi due turni e in sessione unica a partire dai quarti di finale. Il 16 e il 17 sono fissate le sfide del primo turno, i sedicesimi; mercoledì 18 e giovedì 19 si giocano gli ottavi di finale; venerdì 20 è il giorno dei quarti, semifinali sabato 21, finale domenica 22. 

Sono sette le ore di differenza tra il fuso orario italiano e quello di Tokyo: questo vuol dire che le prime partite si svolgeranno quando in Italia è ancora notte, mentre gli incontri pomeridiani e serali saranno disputati nella mattinata e nel primo pomeriggio italiani.

ATP 500 Tokyo: dove si gioca

La tradizionale casa dell'ATP di Tokyo è l'Ariake Coliseum, un centro sportivo moderno e funzionale composto da 48 campi in cemento e da uno stadio principale sormontato da uno dei primi tetti retrattili visti nel tennis. Un accorgimento che permette di proseguire il programma degli incontri anche in caso di pioggia, limitando al minimo i rallentamenti. La capienza del campo principale dell'Ariake è di circa 10mila spettatori. 

ATP 500 Tokyo: il tabellone

Sono 32 i partecipanti al torneo della capitale giapponese, con la classica suddivisione del tabellone in parte alta e bassa. Curiosità: tutti partono dal primo turno. A differenza di altri tornei del circuito, infatti, anche le teste di serie più alte entrano in gioco dai sedicesimi, senza saltare neppure il barrage preliminare. Questo garantisce spettacolo ed emozioni già nelle prime battute del torneo, con tutti i migliori in campo sin dall'inizio.

ATP 500 Tokyo: i protagonisti

Tra i big che hanno garantito la loro presenza al torneo ci sono Taylor Fritz, vincitore dell'ultima edizione, Casper Ruud, Alexander Zverev. E poi ancora Frances Tiafoe, Alex de Minaur, Tommy Paul, Felix Auger-Aliassime. Ci sarà a Tokyo pure Karen Khacharov insieme a Hubert Hurkacz, ci saranno anche Cameron Norrie, Ben Shelton, gli argentini Francisco Cerundolo e Tomas Martin Etcheverry, lo statunitense Mackenzie McDonald e ancora l'eterno Andy Murray, Max Purcell, Alexei Popyrin. 

Non può mancare l'enfant du pays e beniamino del pubblico giapponese, Kei Nishikori, che davanti ai suoi tifosi ha trionfato nel 2012 e nel 2014. Tra gli altri tennisti che hanno assicurato la loro presenza, infine, Daniel Altmaier, Alexsandar Vukic, Christopher O'Connell e Diego Schwartzman. E i grandissimi? La presenza dei vari Djokovic, Sinner o Alcaraz, naturalmente, sarà decisa solo all'ultimo momento.

ATP 500 Tokyo: dove vederlo in tv

La trasmissione degli incontri del torneo della capitale giapponese è prevista sulle frequenze di SuperTennis, il canale numero 212 del pacchetto Sky gestito dalla Federazione Italiana Tennis e Padel. Trasmissione garantita, oltre che sul satellite, anche sul digitale terrestre di SuperTennix (Canale 64). In entrambi i casi, naturalmente, le immagini sono in HD.

ATP 500 Tokyo: l'albo d'oro del torneo

È stato proprio un giapponese, Toshiro Sakai, ad aggiudicarsi la prima edizione del torneo nel 1972. Tra i primi vincitori anche uno dei più forti tennisti italiani di sempre, il grande Adriano Panatta, che sul cemento di Tokyo ha trionfato nel 1978. Due anni dopo è stata la volta di un giovane Ivan Lendl, mentre nel 1987 lo svedese Stefan Edberg ha centrato il primo dei quattro successi nella capitale giapponese: gli altri nel 1989, nel 1990 e nel 1991, con in mezzo il successo di John McEnroe nel 1988. 

Due le vittorie per Jim Courier (1992 e 1995), tre per Pete Sampras, altro dominatore degli Anni 90. In tempi più recenti Tokyo è stato terreno di caccia per Roger Federer (2006), Rafa Nadal (2010), Stan Wawrinka (2015), Daniil Medvedev (2018) e Novak Djokovic (2019). L'ultima edizione del 2022 è stata vinta da Taylor Friz che in finale ha superato un altro statunitense, Frances Tiafoe, con un doppio tie-break: 7-3, 7-2.

Notizie Tennis

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.