Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Tennis generic
  1. Tennis

ATP 1000 Indian Wells: Sinner-Kokkinakis e Arnaldi-Alcaraz

Il torneo di Jannik comincia con la sfida a Kokkinakis, che nel primo turno ha battuto Giron. Dopo Van Assche, Arnaldi cerca l'impresa al cospetto di Alcaraz.

Evento:

Jannik Sinner-Thanasi Kokkinakis

Luogo:

Indian Wells Tennis Garden, California (Stati Uniti)

Data:

8 marzo 2024

Orario:

20:00

Dove vederla:

Sky, NOW, Tennis TV

La missione di Jannik Sinner verso il successo all'ATP 1000 di Indian Wells e verso il secondo posto nel ranking mondiale comincia dalla sfida contro Thanasi Kokkinakis. Sarà l'australiano il primo avversario dell'altoatesino nel prestigioso torneo californiano, che in semifinale dovrebbe metterlo di fronte al suo grande rivale per la piazza d'onore: Carlos Alcaraz. Spagnolo che debutterà invece contro un altro italiano: Matteo Arnaldi.

Il magic moment di Sinner

Dopo l'autunno travolgente, che l'ha portato a sfiorare il successo alle ATP Finals di Torino e a guidare l'Italia al trionfo in Coppa Davis a Malaga, il 2024 di Sinner è cominciato con altre due enormi soddisfazioni: la vittoria degli Australian Open, primo Slam della sua carriera, e il successo all'ATP 500 di Rotterdam, che gli ha consentito di scalzare Medvedev dal terzo gradino del ranking.

Ora c'è il Sunshine Double, a cui chiedere altra gloria e punti preziosi per la sua scalata verso la vetta del mondo. Che non è più così lontana. Sinner si è preparato a fondo per questo doppio appuntamento e si è presentato in California al top della forma. Almeno, questo è quanto filtra dal suo entourage: la risposta che conta, ovviamente, è quella del campo e ultimamente il rosso di San Candido non ha mai tradito.

Kokkinakis, al primo turno successo su Giron

Sulla strada di Jannik c'è Thanasi Kokkinakis, 27enne australiano che occupa la posizione numero 99 del ranking e che Sinner in carriera ha già battuto tre volte: 6-7, 6-4, 7-6 nel 2022 a Cincinnati, 7-6, 6-4 nel 2023 ad Adelaide e 6-1, 6-4 sempre nel 2023 a Roma. Un avversario spigoloso, comunque, e i parziali tirati di tutti e tre i precedenti lo dimostrano.

Nel primo turno Kokkinakis ha avuto ragione di Marcos Giron in due set, mostrando di essere a un buon livello di condizione e anche una certa freddezza nei momenti chiave. L'australiano ha vinto 6-3 il primo set e poi ha chiuso i conti nel secondo sul 7-5, strappando il servizio allo statunitense nel momento più opportuno.

Comincia anche il torneo di Alcaraz

Evento:

Carlos Alcaraz-Matteo Arnaldi

Luogo:

Indian Wells Tennis Garden, California (Stati Uniti)

Data:

9 marzo 2024

Orario:

03:00

Dove vederla:

Sky, NOW, Tennis TV

Il grande rivale di Sinner, sia sulla strada verso la finale che nella lotta per il secondo posto in classifica, è Carlos Alcaraz. Dopo un periodo piuttosto tribolato dal punto di vista fisico e dei risultati, lo spagnolo prova a rimettersi in carreggiata nei due Masters 1000 americani. Si parte da Indian Wells, dove il compito che lo attende non sembra facile. Come Sinner, Alcaraz è finito nella parte di tabellone sulla carta più dura e in semifinale potrebbe vedersela proprio con l'italiano. Ma prima ci sono altri scogli da superare, a cominciare dall'avversario nel secondo turno (in realtà il primo per Carlos): un altro azzurro, Matteo Arnaldi, che ha sconfitto – non senza patemi – al debutto il giovane francese Luca Van Assche.

Arnaldi, quanta fatica contro Van Assche

Tanta fatica per l'italiano contro il francese. Tutti e due i set che sono valsi a passare il turno, Arnaldi li ha conquistati al tie-break. Tiratissimo il primo, che si è chiuso ai vantaggi. Arnaldi l'ha spuntata sull'8-6, facendo tuttavia una fatica terribile a piegare la resistenza del suo avversario. Appena più agevole il cammino nel secondo tie-break di giornata, quello che ha messo fine alla partita. Che Arnaldi ha vinto sul punteggio di 7-3, liberandosi finalmente di paure e timori.

Adesso per lui c'è decisamente uno scoglio più alto con cui fare i conti: Alcaraz. Un solo precedente, neanche troppo lontano nel tempo, e sempre negli Stati Uniti. Agli US Open 2023, negli ottavi di finale, Alcaraz ha battuto Arnaldi in tre set, vincendo l'incontro sul risultato di 6-3, 6-3, 6-4. Chi vince potrebbe vedersela con un avversario spigoloso, la testa di serie numero 31, il canadese Felix Auger-Aliassime.

Dove si gioca l'ATP 1000 di Indian Wells

Tutte le partite del Masters 1000 californiano si disputano sui campi dell'Indian Wells Tennis Garden, un complesso moderno e funzionale il cui campo principale è capace di ospitare 16.100 spettatori.

Dove vedere l'ATP 1000 di Indian Wells

La diretta dell'ATP 1000 di Indian Wells è affidata a Sky Sport, che dedica all'evento i canali Sky Sport Uno (201) e Sky Sport Tennis (203). Diretta streaming su NOW e Tennis TV.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.