Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Champions League

Atletico Madrid-Borussia Dortmund: probabili formazioni, orario e dove vederla

L’Atletico Madrid di Simeone (che ha eliminato l’Inter agli ottavi) si affida ai soliti Morata e Griezmann. Borussia Dortmund con Fullkrug e Sancho in avanti. Panchina per Reus.

Evento:

Atletico Madrid-Borussia Dortmund

Luogo:

Stadio Civitas Metropolitano, Madrid

Data:

10 aprile 2024

Orario:

21:00

Dove vederla:

Sky Sport Uno, Sky Sport (canale 251), NOW, Infinity+

Match verità per Atletico Madrid e Borussia Dortmund. Spagnoli e tedeschi, che in patria possono al massimo ambire al quarto posto, hanno l’opportunità di dare un senso alla loro stagione. Nel primo atto dei quarti di finale di Champions League, però, non sono ammessi errori. Si gioca nella serata di mercoledì e non si tratta del primo confronto diretto tra quelle che, a conti fatti, sono due vere habitué della massima competizione continentale.

Colchoneros e gialloneri sono stati protagonisti di quattro sfide (due nel 1996 e altrettante nel 2018), con due successi a testa e il Borussia avanti con 6 gol realizzati contro i 3 degli spagnoli. Parliamo comunque di una prima volta: le due squadre, infatti, si erano sempre sfidate nell’ambito della fase a gironi e mai in un momento così decisivo della competizione.

Le probabili formazioni di Atletico Madrid-Borussia Dortmund

Atletico Madrid (3-5-2): Oblak; Witsel, Gimenez, Reinildo; Molina, Llorente, Koke, De Paul, Lino; Griezmann, Morata. Allenatore: Simeone.

Borussia Dortmund (4-3-3): Kobel; Ryerson, Hummels, Schlotterbeck, Maatsen; Sabitzer, Can, Brandt; Sancho, Fullkrug, Adeyemi. Allenatore: Terzic.

Dove si gioca la sfida di Madrid?

La gara tra Atletico Madrid e Borussia Dortmund è in programma al Civitas Metropolitano, situato nel quartiere di San Blas-Canillejas e dalla capienza di 70.460 spettatori.

Orario e dove seguire Atletico Madrid-Borussia Dortmund in televisione e streaming

Il match di Champions League tra Atletico Madrid-Borussia Dortmund (calcio di inizio alle 21:00 di mercoledì) è proposto in diretta su Sky: con il classico decoder, gli abbonati possono seguire la sfida su Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 251). Con la stessa sottoscrizione, è possibile seguire la gara in diretta grazie al servizio Sky Go. Sempre in streaming, quindi sempre utilizzando una connessione internet, ci sono le opzioni Infinity+ e NOW.

Le ultime notizie sull’Atletico Madrid

L'Atletico Madrid non scende in campo dal primo aprile, quando ha superato il Villarreal in trasferta con un sofferto 1-2. Un successo importantissimo per gli uomini di Diego Pablo Simeone, che hanno riconquistato il quarto posto effettuando il controsorpasso ai danni dell'Athletic Bilbao (che nel frattempo si è rincuorato con il trionfo in Coppa del Re). In ottica Champions, invece, i biancorossi hanno conquistato l’accesso ai quarti dopo il soffertissimo successo ai danni dell’Inter, arrivato solo dopo la lotteria dei calci di rigore.

Ora, in vista della decisiva sfida contro il Borussia, l’Atletico scende ancora una volta in campo senza gli infortunati Mario Hermoso (sempre più nel mirino dell'Inter di Simone Inzaghi) e Thomas Lemar. In dubbio l'attaccante olandese Memphis Depay, fondamentale negli ottavi di finale ma comunque destinato alla panchina anche in caso di recupero: in avanti, così, spazio al mitico duo composto dal campione del mondo 2018 Antoine Griezmann e dall'ex juventino Alvaro Morata (il centravanti è già a 23 reti stagionali con club e Nazionale, ma negli ultimi 70 giorni ha realizzato solo un gol).

Per quanto riguarda il resto della formazione, Simeone non dovrebbe discostarsi dal solito canovaccio: in difesa, davanti all'imprescindibile Oblak, ecco il duttile Witsel e la novità José Gimenez, mentre a centrocampo tutto dovrebbe passare per i piedi di Koke e De Paul, con Llorente e gli esterni Molina e Samuel Lino chiamati ad attaccare gli spazi.

Le ultime sul Borussia Dortmund

Il Borussia Dortmund è invece sceso in campo nell'ultimo week-end, conoscendo una pesantissima sconfitta interna contro lo Stoccarda. Ora i gialloneri sono quinti in graduatoria, a 7 punti proprio dai rossi e devono contendersi l'ultimo slot per la qualificazione in Champions con il Lipsia dell'ex Marco Rose. Guardando a questa edizione della coppa dalle grandi orecchie, i tedeschi hanno avuto vita facile negli ottavi di finale al cospetto del PSV, imponendosi nel match di ritorno con un netto 2-0 con reti di Sancho e Reus.

Guardando al match con l’Atletico Madrid, il tecnico Terzic deve rinunciare a Donyell Malen e Ramy Bensebaini, ma può riabbracciare il difensore Schlotterbeck (squalificato nel ritorno con il PSV) e gli attaccanti Sebastian Haller e Jamie Bynoe-Gittens. Iniziando proprio dal reparto avanzato, però, il tecnico tedesco di origini bosniache sembra orientato a schierare il colosso Fullkrug e gli esterni Sancho e Adeyemi. Ancora panchina in vista per Reus e Nmecha: a centrocampo, così, troveranno spazio l’ottimo Brandt (che in fase offensiva agisce da trequartista puro), l’ex juventino Emre Can e Sabitzer. Nessuna sorpresa in difesa, con il già citato Schlotterbeck al fianco di capitan Hummels.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.