Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
football generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Atletico Junior-Botafogo: probabili formazioni, orario e dove vederla

I colombiani dell’Atletico Junior si affidano all’ex milanista Carlos Bacca. Il Botafogo con Tche Tche a supporto di Santos. In campo anche Liga de Quito e Universitario.

Atletico Junior e Botafogo si giocano il primo posto , già sicuri del pass per gli ottavi di finale. Liga de Quito e Universitario, invece, sono in lizza per il "ripescaggio" in Coppa Sudamericana. Questi i temi in vista della giornata conclusiva del Gruppo D di Coppa Libertadores, nel segno dei due match in programma in contemporanea tra la notte di martedì e mercoledì, proprio allo scoccare della mezzanotte.

I riflettori sono inevitabilmente puntati sulla sfida in terra colombiana tra i campioni locali con sede a Barranquilla e un Botafogo che vuole tornare grande. In casa bianconera brucia ancora l’incredibile finale di stagione 2023, con il titolo brasiliano sfumato proprio sul più bello (sarebbe stato il terzo “Scudetto” della storia).

Le probabili formazioni di Atletico Junior-Botafogo

Atletico Junior (4-4-2): Mele; Pacheco, Olivera, Pena, Fuentes; Enamorado, Moreno, Cantillo, Chara; Bacca, Perez. Allenatore: Reyes.

Botafogo (4-2-3-1): Victor; Ponte, Halter, Bastos, Hugo; Freitas, Barbosa; Henrique, Tche Tche, Savarino; Santos. Allenatore: Jorge.

Dove si gioca la sfida tra colombiani e brasiliani

Atletico Junior-Botafogo si gioca all'Estadio Metropolitano Roberto Meléndez di Barranquilla. L'impianto può ospitare più di 46mila spettatori.

Le ultime sull’Atletico Junior

L'Atletico Junior non è riuscito a conquistare l'accesso per la finale del campionato colombiano d'Apertura. Gli uomini di Arturo Reyes, così, puntano alla Coppa Libertadores e nello specifico al primo posto nel Gruppo D: per conquistare l'obiettivo, i biancorossi - in vantaggio in ottica differenza reti e scontri diretti - possono accontentarsi anche di un pareggio.

I colombiani, però, sanno bene come battere il Botafogo, come certifica il netto 1-3 dell'andata con gol di Gabriel Fuentes e doppietta dell'ex milanista Carlos Bacca. Proprio il classe '86, che alle sue spalle ha una lunga militanza in squadre europee, è chiamato a guidare l’attacco, supportato dall’altro attaccante Perez e dagli esterni Enamorado e Chara. In difesa, davanti al portiere Mele, ecco i centrali Olvera e Pena.

Le ultime sul Botafogo

Il Botafogo è squadra forte e da rispettare: 10 i punti totalizzati in 6 gare della Serie A brasiliana, a cui bisogna aggiungere i recenti successi contro l'Universitario e (in Coppa del Brasile) in casa del Vitoria. In ottica formazioni, il tecnico ex Braga Artur Jorge si affida al centravanti Santos, al rifinitore Tche Tche e agli esterni offensivi Henrique e Savarino. A centrocampo tutto passa per i piedi di Freitas, mentre a guidare la difesa ci pensano Halter e Bastos.

Liga de Quito e Universitario: in campo per un posto in Coppa Sudamericana

La Liga de Quito è costretta a vincere, mentre l'Universitario - forte del +1 sugli avversari - può accontentarsi anche di un pareggio. Logica vuole, così, che gli ecuadoriani scendano in campo con una formazione decisamente offensiva o perlomeno con un atteggiamento tutt’altro che remissivo. Il tecnico Alcacer, ancora una volta orfano del mediano Oscar Zambrano, si affida al centravanti paraguaiano Alex Arce, capace di realizzare 14 gol in 13 presenze in Serie A Primera Etapa. Con lui l’altra punta Michael Estrada, mentre a centrocampo ecco il forte Marco Angulo e capitan Ezequiel Piovi. In difesa, davanti al portiere Dominguez, conferme per Ade e Zanini.

Dal canto loro, i peruviani dell’Universitario propongono il consueto 3-5-2 e si affidano al duttile Edison Flores, classe '94 che può agire sia da esterno d'attacco che da mezzala. In attacco spazio per Varela e Rivera, mentre in difesa dovrebbe agire il terzetto composto da Corzo, Riveros e Di Benedetto (recentemente espulso in campionato). Questi gli uomini chiave di un Universitario reduce dal netto 4-0 ai danni del Los Chankas, con doppietta del solito Flores e reti di Rivera e Valera.

Le probabili formazioni di Liga De Quito-Universitario

LDU Quito (3-4-1-2): Dominguez; Ade, Zanini, Mina; Estupinan, Piovi, Angulo, Ramirez; Alzugaray; Arce, Estrada. Allenatore: J. Alcacer.

Universitario (3-5-2): Britos; Corzo, Riveros, Di Benedetto; Polo, Flores, Murrugarra, Gonzalez, Portocarrero; Varela, Rivera. Allenatore: F. Bustos.

Orario e dove seguire le gare di Coppa Libertadores in streaming

In Italia, la Copa Libertadores è un’esclusiva MOLA. Per seguire Junior Barranquilla-Botafogo e Universitario-Liga de Quito (in programma alle 00:00 di mercoledì 29 maggio) bisogna sottoscrivere un abbonamento sul sito mola.tv e scaricare l'app dedicata, così da potere seguire le gare in streaming tramite smart tv, tablet, computer o smartphone.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.