Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
football generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

AFC Champions League: Bangkok e Jeonbuk si giocano la vetta

Seconda giornata della fase a gironi della Champions asiatica: scontro diretto tra le prime due della classe nel Gruppo F. Buriram e Pohang a caccia del bis.

Evento:True Bangkok United-Jeonbuk Hyundai Motors 
Luogo: Thammasat Stadium, Rangsit (Thailandia)
Data: 4 ottobre 2023
Orario: 14:00

La seconda giornata della fase a gironi della AFC Champions League, ovvero l'edizione asiatica della coppa dalle grandi orecchie, propone lo scontro diretto per la vetta nel Gruppo F. Al Thammasat Stadium, in Thailandia, va in scena il big tra True Bangkok United e Jeonbuk Hyundai Motors: squadre in campo mercoledì 4 ottobre, con fischio d'inizio in programma alle 14:00 italiane. 

Entrambi i club hanno vinto nella gara d'esordio della competizione: i padroni di casa hanno espugnato il campo del Lion City Sailors con il risultato di 2-1 grazie all'uno-due micidiale messo a referto da Everton e Puangchan, mentre il Jeonbuk ha superato col medesimo risultato il Kitchee. Dunque, c'è il palio il primato del girone anche se siamo solo all'inizio e tutto potrà ancora cambiare. L'altra gara del girone vede il Kitchee, che milita nella Hong Kong Premier League, ricevere la visita del Lion City Sailors, club di Singapore. Chi perde rischia di finire nei guai.

Come arrivano Bangkok e Jeonbuk

Il Bangkok United guidato dal 51enne Totchtawan Sripan è reduce da quattro successi di fila: tre in patria e uno, appunto, nella Champions asiatica. I rossoneri, primi in campionato insieme ad altre squadre ma con una gara in meno, stanno attraversando uno straordinario momento di forma: negli ultimi 360 minuti sono andati a bersaglio ben nove volte, incassando una sola rete.

In K League 1, il massimo campionato sudcoreano, le cose non stanno andando benissimo per il Jeonbuk Hyundai Motors, soltanto settima forza del torneo. L'undici del romeno Dan Petrescu, che da calciatore ha giocato in Italia con le casacche di Foggia e Genoa, arriva all'appuntamento in Thailandia con la voglia matta di riscattare la sconfitta casalinga subita per mano del Daegu.

Le probabili formazioni di True Bangkok United-Jeonbuk Hyundai Motors

Il Bangkok si dispone sul rettangolo verde con il 4-3-3: Khammai in porta, quindi pacchetto arretrato composto da Selanon, Thongsong, Everton e Notchaiya. In mezzo al campo dovrebbe partire dall'inizio Limwannasthian, Anan e Puangchan. Nel tridente spazio a Poomchantuek, Willen ed Eid Mahmoud.

Il Jeonbuk risponde con il 4-2-3-1: Ahn, Hong, Ku e Kim a protezione di Jeong. In mediana il tandem Ryu-Boateng, con Han, Amano e Mun sulla trequarti a supporto del terminale offensivo Gustavo.

Gruppo H, Ventforet Kofu-Buriram United: ospiti per l'allungo

Evento:Ventforet Kofu-Buriram United
Luogo: JIT Recycle Ink Stadium, Kofu (Giappone)
Data: 4 ottobre 2023
Orario: 14:00

Trasferta in Giappone per i thailandesi del Buriram United, che dovranno vedersela con il Ventforet Kofu. I padroni di casa, che partecipano alla J2 League, hanno esordito col pareggio a reti bianche ottenuto in Australia col Melbourne City, mentre il Buriram United ha rifilato un pesante 4-1 ai cinesi dello Zhejiang Professional. Gara senza storia, quella disputata nella tana dei nerazzurri che hanno asfaltato gli avversari: sugli scudi Causic, autore di una doppietta. 

L'obiettivo degli ospiti, al cui timone vi è Arthur Papas, è quello di tornare a casa con l'intera posta in palio per compiere un altro passo importante verso la fase a eliminazione diretta. Per quanto riguarda l'altro match del Gruppo H, il Melbourne City volerà in Cina con un solo scopo: battere lo Zhejiang Professional e scalare posizioni in classifica.

Gruppo J, Pohang Steelers a caccia del bis

Evento: Pohang Steelers-Wuhan Three Towns
Luogo: Stadio Pohang Steelyard, Pohang (Corea del Sud)
Data: 4 ottobre 2023
Orario: 12:00

La capolista del Gruppo J Pohang Steelers ospita il Wuhan Three Towns, sperando di centrare il secondo successo dopo il bel 4-2 in trasferta inferto all'Hanoi con doppietta di Kim In-Sung. Un altro successo consentirebbe alla compagine sudcoreana allenata da Gi-dong Kim di blindare il primato e avvicinarsi in maniera importante agli ottavi di finale. L'ultima sconfitta in partite ufficiali del Pohang risale all'8 luglio in campionato (0-1 con l'Ulsan Hyundai): da quel momento i rossoneri hanno confezionato una serie positiva lunga 12 partite. 

Il club cinese del Wuhan, che ha pareggiato 2-2 con l'Urawa è quindi chiamato a una vera e propria impresa. Anche perché lo stato di forma non è certo dei migliori: la squadra guidata da Tsutomu Takahata è infatti reduce da due ko di fila in patria. Il settimo posto in classifica, frutto di 11 vittorie, nove pareggi e sette sconfitte, fotografa l'andamento altalenante dei biancoblu. Urawa Reds e Hanoi si affrontano in Giappone: i due club sono in cerca di gloria dopo una prima giornata con più ombre che luci.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.